NEWS
Benvenuti sul nuovo sito web dello Studio Odontoiatrico Associato Dama & Zacchetti: Vi aspettiamo presso gli studi di Cesano Boscone (MI) e di Gorla Maggiore ( VA).

Sedazione cosciente

sedazione-coscientePresso gli studi dentistici di Cesano Boscone (MI) e Gorla Maggiore (VA) viene impiegata, su richiesta, la sedazione cosciente, o analgesia sedativa. La sedazione cosciente è una tecnica che impiega una miscela di Ossigeno e Protossido d'Azoto in percentuali personalizzate al fine di raggiungere la completa sedazione del paziente.

Essa modifica il rapporto tra paziente e dentista in quanto il paziente viene posto nella condizione di necessaria tranquillità e serenità al fine di poter capire e meglio valutare l'importanza delle operazioni cliniche.

L'analgesia sedativa è utile a tutti. Non c'è paziente, adulto o bambino, fobico od indifferente, tranquillo od agitato, pauroso o coraggioso che non ne possa trarre beneficio.

  • Al fobico è utile perchè altrimenti difficilmente si lascerebbe curare;
  • Al bambino, perchè non è facile renderlo collaborativo durante i trattamenti;
  • Al portatore di handicap a cui si evita l'anestesia generale;
  • All'adulto che trova una soluzione definitiva e piacevole alle sue ansie o disagi;
  • Al dentista che può finalmente concentrarsi solo sul suo lavoro;
  • All' igienista che non si deve più preoccupare di avere un paziente sofferente;
  • Ai pazienti a rischio ai quali lo stress può essere il motivo scatenante della patologia, fino alle conseguenze più gravi.

Quando si usa

Le operazioni più invasive od anche solo le più lunghe, sono quelle che più spaventano il paziente e maggiormente necessitano della sedazione. Ma anche nell'intervento più semplice, a volte solo dal punto di vista del dentista, lo stato d'animo del paziente beneficia di questo trattamento.

  • Nell'igiene orale dove il paziente prova, se non grande dolore, certamente un grado di fastidio;
  • Nella presa delle impronte la sedazione cosciente perchè elimina il riflesso del vomito;
  • Nel courettage, dove la sensibilità dei denti o l'infiammazione gengivale rende problematico andare in profondità senza provocare dolore;
  • Nel sondaggio delle tasche parodontali;
  • Nel mantenimento dell'igiene, in implantologia e parodontologia.

Perché si usa

  • Perchè il Protossido d'Azoto desensibilizza le mucose orali ed innalza la soglia del dolore;
  • Potenzia l'effetto dell'anestetico;
  • Minimizza la sensazione del trascorrere del tempo;
  • Toglie ansia, paura, stress, disagio, vergogna, inquietudine, nervosismo ed impazienza;
  • Disinibisce, euforizza, lascia una piacevole sensazione di benessere.

I rischi

Il Protossido d'Azoto è un gas conosciuto, sperimentato ed usato dal 1776.

  • Non si conoscono allergie ad esso connesse;
  • Non viene metabolizzato ma eliminato con la respirazione;
  • Non è irritante, nè tossico;
  • Usato in combinazione con l'Ossigeno è il gas più sicuro.

Le controindicazioni

Il Protossido d'Azoto è sconsigliato:

  • nei primi 3 mesi dello stato di gravidanza;
  • a tossicodipententi;
  • a soggetti in cura antidepressiva;
  • a coloro che soffrono di infezioni polmonari acute;
  • a chi soffre di gravi malattie mentali.
Sei qui: Home Mai più paura del dentista!

Galleria immagini

Seguici

Siamo qui

Dentista a Cesano Boscone - Gorla Maggiore